Barbara Di Tommaso


Diletta Cicoletti


L’esperienza come ricercatrice in campo sociale è stata ed è una componente importante del suo lavoro, componente che si è unita nel corso del tempo ad un interesse specifico per la formazione, in particolare con operatori sociali e sociosanitari che lavorano in organizzazioni dedicate alle persone con disabilità e non autosufficienti.
Il lavoro sociologico di ricerca e analisi accanto alla consulenza organizzativa e alla formazione sono diventati sempre più spazi di lavoro e di approfondimento e sviluppo professionale.

L’analisi e l’elaborazione dei dati, competenza acquisita nel corso dei primi anni di lavoro nel campo delle ricerche di mercato, ha acquisito nel tempo un significato specifico nello sviluppo di percorsi di conoscenza dei contesti sociali e organizzativi, soprattutto nei percorsi di accompagnamento alla progettazione sociale.

I contenuti portati avanti nel lavoro con i servizi sociali e sociosanitari si sono concentrati sulle dimensioni valutative e progettuali, così come i percorsi di ricerca con le organizzazioni di volontariato e il terzo settore. L’accompagnamento progettuale, la consulenza e la valutazione svolta per conto di organizzazioni pubbliche ha consentito di sviluppare studi e analisi di fattibilità e sostenibilità di politiche di welfare nell’area del long-term care.

Lavora per approfondire campi applicativi di riforma dell’attuale sistema di welfare nazionale e, grazie alla collaborazione con Lombardia Sociale, prosegue il lavoro di monitoraggio e valutazione del sistema di welfare lombardo nell’area della disabilità. Collabora con Prospettive Sociali e Sanitarie e gestisce alcuni blog "professionali" (Scambi di Prospettive, Appunti di Lavoro).  
La comunicazione è diventata più di recente un oggetto di lavoro, anche per la diffusione di contenuti di lavoro legati al welfare nazionale e internazionale. Ad oggi è uno spazio frequentato e abitato in modo più consapevole rispetto alle potenzialità che offrono i nuovi media, con particolare attenzione al mondo del sociale. Ha fondato Socialforsocial.it, un sito che raccoglie esperienze comunicative in campo sociale e che si propone come hub di progetti innovativi nel sociale, utilizzando prevalentemente, ma non esclusivamente, i canali social per la loro crescita e diffusione.

Nelle progettazioni sociali che ha seguito in questi anni ha mantenuto costante interesse per l’innovazione, un’attenzione alla sostenibilità e alla possibilità di costruire competenze di progettazione insieme ai gruppi di lavoro impegnati nei servizi sociali e sociosanitari. La formazione diventa in questo senso un’opportunità per sperimentare in forma laboratoriale alcune strade percorribili, di fronte alla crisi generalizzata e diffusa del sistema di welfare e della società nel suo complesso, vedendo la comunità non solo come un insieme di destinatari o beneficiari di prestazioni o servizi, ma come soggetti interlocutori dei servizi e partecipanti nei percorsi di co-progettazione nell’attuale prospettiva di cittadinanza attiva.


Bibliografia

Consulta la bibliografia di Diletta Cicoletti


Mail

Scrivi a Diletta Cicoletti