Sanità

Sanità

Nei servizi di cura e
di assistenza e negli ospedali si rileva un divario tra sviluppo
di strumentazioni tecnologiche e...

Enti pubblici

Enti pubblici

Nella Pubblica Amministrazione e negli Enti Locali sono in corso consistenti mutamenti...

Privato sociale

Privato sociale

Nelle organizzazioni
del terzo settore e
nelle associazioni di volontariato i rapporti tra valori e attività...

Aziende

Aziende

Lo Studio APS propone per le imprese diverse tipologie di attività, che includono la formazione...

Proposte

Restiamo in contatto

 Iscriviti alla nostra Newsletter

Vi segnaliamo

 


INDIVIDUI, GRUPPI E ORGANIZZAZIONI
DI FRONTE ALL’EMERGENZA

Sviluppare pensieri per apprendere dall’esperienza

 

Percorso di ricerca "Individui, gruppi e organizzazioni di fronte all’emergenza"

 

A febbraio lo Studio APS si è trovato a essere parte di una situazione sanitaria, sociale e organizzativa del tutto inedita. Forse più “situazioni”, che “una situazione”. Perché da subito riscontravamo tra di noi e con i clienti con cui eravamo in contatto, situazioni differenti a volte di emergenza, incertezza, confusione anche molto elevate, accanto a organizzazioni che minimizzavano la portata degli eventi e ad altre che pianificavano risposte.

Si poteva rilevare e si viveva un senso di disorientamento, dovuto a pressioni e sentimenti contraddittori: preoccuparsi ma non andare nel panico, essere seri ma non drammatizzare, essere responsabili ma non ciecamente obbedienti, stare fermi ma continuare a produrre, prendersi cura ma a distanza, le mascherine non servono ma tutti dobbiamo mettere le mascherine, ecc.

In quegli scambi l’emergenza pareva suscitare non solo ansie e paure, ma anche accelerare riorganizzazioni di processi e attività: nuovi luoghi e ruoli, riformulazioni di rapporti tra i professionisti, modalità di lavoro a distanza grazie alle tecnologie e così via. Condizioni che generavano, insieme a opportunità, non poche fatiche nel coordinamento tra singoli e gruppi, nel tenere insieme obiettivi produttivi e dimensioni relazionali, dimensioni lavorative e vita famigliare.

Ci sembrava si fosse tutti finiti in una sperimentazione sociale inedita per dimensioni e contenuti. Una situazione che probabilmente non avremmo mai più vissuto.

Leggi tutto...

 


SOSTENIBILITÀ E SVILUPPO ORGANIZZATIVO
DELLE COOPERATIVE SOCIALI

Un percorso di ricerca rivolto a presidenti, dirigenti
e responsabili della cooperazione sociale


La ricerca ha l’obiettivo di individuare alcune ipotesi di azioni
per ripensare e progettare la sostenibilità organizzativa
della cooperativa in un’epoca di grandi cambiamenti
socio-economici

 

Percorso di ricerca "Sostenibilità e sviluppo organizzativo delle cooperative sociali"

Gustav Klimt, "L'Albero della Vita", 1905-1909.
Cartone/pannello, 138.8 cm × 102 cm, Museum für angewandte Kunst, Vienna.

 

LE CRITICITÀ PRESENTI NEL RIPENSARE LO SVILUPPO E LA SOSTENIBILITÀ DELLA COOPERATIVA

In questo momento storico è necessario e strategico fermarsi a ripensare il futuro della propria cooperativa sia all’interno della organizzazione che con altri attori presenti nel territorio: enti pubblici, aziende profit, associazioni di volontariato che possono offrire uno sguardo sui prodotti e i servizi offerti a supporto di rivisitazioni più mirate congruenti con le attese dei diversi interlocutori.

Nelle nostre esperienze di consulenza verifichiamo che la possibilità di ripensare lo sviluppo e la sostenibilità è ostacolata da una serie di criticità.

Leggi tutto...

Nuovo percorso


"Comunità educative per adolescenti"

LE COMUNITÀ EDUCATIVE PER ADOLESCENTI:
COME RISPONDERE
A UN DESIDERIO DI FUTURO


Un percorso di ricerca-formazione
rivolto a coordinatori, responsabili
e referenti delle comunità educative
per adolescenti

 


File AcrobatScarica la presentazione

Scheda di iscrizione


Compila la scheda di iscrizione
all'incontro di presentazione

 

Workshop


"Tempi di passaggi
e passaggi organizzativi:
successioni, generazioni, transiti..."


Marc Chagall, "Sopra la città"

Workshop n. 1
I CONFLITTI NELLE SUCCESSIONI

Mercoledì 6 marzo 2019

Workshop n. 2
PASSAGGI DI AUTORITÀ:
ACCOMPAGNAMENTI E OPPORTUNITÀ

Mercoledì 13 marzo 2019

Workshop n. 3
PASSAGGI DI COMPETENZE, CONOSCENZE
E RESPONSABILITÀ FRA GENERAZIONI

Giovedì 28 febbraio 2019