Sanità

Sanità

Nei servizi di cura e
di assistenza e negli ospedali si rileva un divario tra sviluppo
di strumentazioni tecnologiche e...

Enti pubblici

Enti pubblici

Nella Pubblica Amministrazione e negli Enti Locali sono in corso consistenti mutamenti...

Privato sociale

Privato sociale

Nelle organizzazioni
del terzo settore e
nelle associazioni di volontariato i rapporti tra valori e attività...

Aziende

Aziende

Lo Studio APS propone per le imprese diverse tipologie di attività, che includono la formazione...

Proposte

Restiamo in contatto

 Iscriviti alla nostra Newsletter

Giornate di Studio

 

Elfo Puccini teatro d'arte contemporanea
Le Giornate di Studio sono un’occasione stimolante di ricerca e riflessione. Sono dedicate al confronto, alla riflessione e allo scambio con in nostri clienti e con ospiti esterni, su questioni individuate a partire da criticità, "emergenze"
e ricorrenze che incontriamo nel nostro lavoro quotidiano di formazione e consulenza in molteplici e differenti organizzazioni. Durante i mesi che le precedono un gruppo di lavoro si dedica alla ricerca sul problema oggetto delle Giornate di Studio: sistematizza le esperienze maturate, elabora spunti e cerca occasioni di confronto.

Le Giornate di Studio sono diventate un appuntamento fisso dell’autunno. Sono l’esito di esperienze in passato meno continuative (vedi inizi anni ’90), come spesso succede nelle organizzazioni che sperimentano e mettono a punto nuovi dispositivi ottenendo a volte interessi e risultati imprevisti.

Il materiale di convocazione delle Giornate di Studio già realizzate, in cui viene anticipata una parziale trattazione dei temi oggetto dell’incontro, è reperibile in questa sezione del sito.

"Tempi di passaggi e passaggi organizzativi:
successioni, generazioni, transiti..."

 

Giornate di Studio 2018

Marc Chagall, "Sopra la città", 1914-1918.
Olio su tela, 45 x 56 cm, Galleria Tretyakov, Mosca.

 

Giovedì 15 NOVEMBRE 2018

Mappa  Residence San Vittore 49, Sala Finestre e Sala Volta
 
Milano, Via San Vittore n. 49 

Mappa  Studio APS
 
Milano, Via San Vittore n. 38/A 


Venerdì 16 NOVEMBRE 2018

Mappa  Elfo Puccini teatro d'arte contemporanea, Sala Shakespeare
 
Milano, C.so Buenos Aires n. 33 

 

Diversi tipi di passaggi dentro le organizzazioni

I passaggi/transiti dei processi e degli assetti organizzativi di Servizi, Cooperative, Fondazioni, Imprese profit e Associazioni sono una delle questioni che, negli ultimi anni, ci ha maggiormente interrogati e implicati nelle attività di consulenza e ricerca. Abbiamo constatato come oggi sia presente nei contesti lavorativi una costellazione di passaggi:

  • Passaggi di successione in organizzazioni di tipo familiare
    I passaggi del testimone dentro imprese famigliari mobilitano dinamiche relazionali connotate da forti tensioni emotive e affettive. In questi passaggi si rompono gli equilibri famigliari, si mettono in discussione i legami e le gerarchie. Le storie, i ricordi, gli episodi s’ingarbugliano, si confondono. La comunicazione tra i componenti della famiglia diventa conflittuale. Le parole esprimono ferite profonde, fantasie distruttive e violente, tradimenti...
    Queste criticità relazionali sono evidenti anche, se non soprattutto, tra fratelli e sorelle e non solo tra genitori e figli.

  • Passaggi nei ruoli di autorità
    Quando presidenti, dirigenti, responsabili lasciano il proprio ruolo, si apre un vuoto che richiede alle persone di interrogarsi sul futuro dell’organizzazione e su come dare continuità al lavoro e ai progetti. Soprattutto quando le autorità sono state un riferimento forte nei valori e nella costruzione del modello organizzativo. In questi passaggi non si avvertono più quelle garanzie, protezioni e fiducie che prima fornivano rassicurazioni. In questi momenti le persone prendono contatto con le relazioni che hanno costruito nel tempo con le diverse autorità, con le dipendenze e le autonomie di visione e di gestione, con il proprio investimento nell’organizzazione. Ci si chiede se si sarà capaci come singoli e come gruppi.
    Le autorità non sempre assumono un accompagnamento del proprio passaggio nell’organizzazione.

  • Passaggi di competenze, conoscenze e responsabilità fra generazioni
    Nei contesti lavorativi le convivenze e le cooperazioni fra i lavoratori più giovani, a volte portatori di nuovi valori, sguardi e conoscenze, e i "senior", forti del loro patrimonio di esperienze, non sempre mobilitano scambi intergenerazionali efficaci e innovativi. Le diversità fra le generazioni sollecitano le organizzazioni a interrogarsi su come sviluppare politiche e filosofie di gestione delle persone capaci di valorizzare le specificità generazionali. Per i lavoratori più senior è spesso necessario affrontare ricollocazioni professionali dovute a cambiamenti delle strategie, degli assetti o alle valutazioni del loro contributo. Si tratta di passaggi che mettono in discussione la propria appartenenza organizzativa e la propria identità personale e professionale.

Leggi tutto...

Elenco Giornate di Studio


Elfo Puccini teatro d'arte contemporanea

Giornate di Studio 2018


2018 - Tempi di passaggi e passaggi organizzativi:
successioni, generazioni, transiti...

Giornate di Studio 2017

2017 - Governare le organizzazioni e noi stessi
in scenari incerti e turbolenti

Giornata di Studio 2015

2015 - Riorganizzare: tra apparenze e realtà

Giornata di Studio 20132013 - Generare evoluzioni e opportunità in situazioni di crisi

Giornata di Studio 2012

2012 - …Lavoro che c’è,
lavoro che non c’è…

Giornata di Studio 20112011 - Paure, fatiche, sofferenze e illusioni: ipotesi d'intervento nelle situazioni di
lavoro

Giornata di Studio 20102010 - Sofferenze e illusioni nelle organizzazioni: decostruire per ricostruire

Giornata di Studio 20092009 - Politiche della formazione: opzioni, iniziative, esiti

Giornata di Studio 20082008 - Senso e valore politico dell'agire nelle organizzazioni

Giornata di Studio 20072007 - Incomprensibilità dei contesti, irrazionalità e perversioni organizzative

Giornata di Studio 2006

2006 - Immaginare un futuro per le nostre organizzazioni: desideri, riconoscimenti, riappropriazioni

Giornata di Studio 20052005 - Intervenire nelle organizzazioni lavorative: l’approccio psicosociologico nella consulenza e nella gestione organizzativa

Giornata di Studio 20042004 - Costruire organizzazioni sostenibili in contesti turbolenti

Giornata di Studio 2003

2003 - La formazione nella società del lavoro flessibile

Giornata di Studio 20022002 - Flessibilità lavorative: opportunità e rischi nella ricerca d’identità (2)

Giornata di Studio 20012001 - Flessibilità lavorative: opportunità e rischi nella ricerca d’identità (1)

Giornata di Studio 20002000 - Affetti e tecnologie nel futuro delle organizzazioni

Giornata di Studio 19991999 - Produzione di valore nei servizi: la considerazione delle variabili economiche nei processi di riorganizzazione

Giornata di Studio 19981998 - Enti pubblici e privato sociale: collaborazioni, competizioni ed esternalizzazioni

Giornata di Studio 19971997 - Responsabilità gestionale e assunzione di un potere costruttivo

Giornata di Studio 19921992 - Intervento e cambiamento nelle organizzazioni

Giornata di Studio 19911991 - Governo e conoscenza:
il management delle organizzazioni tra casualità, comprensione e manipolazione

Giornata di Studio 19901990 - Ideologie e miti nelle organizzazioni aziendali