Sanità

Sanità

Nei servizi di cura e
di assistenza e negli ospedali si rileva un divario tra sviluppo
di strumentazioni tecnologiche e...

Enti pubblici

Enti pubblici

Nella Pubblica Amministrazione e negli Enti Locali sono in corso consistenti mutamenti...

Privato sociale

Privato sociale

Nelle organizzazioni
del terzo settore e
nelle associazioni di volontariato i rapporti tra valori e attività...

Aziende

Aziende

Lo Studio APS propone per le imprese diverse tipologie di attività, che includono la formazione...

Proposte

Con l'automobile


Area B e C

Lo Studio APS risiede all'interno di due Zone a Traffico Limitato (ZTL): Area BArea C.


Area B

Coincide con gran parte del territorio della città di Milano.
È una zona a traffico limitato con divieto di accesso e circolazione per i veicoli più inquinanti oltre a quelli con lunghezza superiore ai 12 metri che trasportano merci.


Mappa interattiva con i varchi di Area B


Area B è attiva nei giorni feriali con i seguenti orari:
dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 19.30.
Non è attiva il sabato e nei giorni festivi.


Secondo il calendario di entrata in vigore dei divieti non possono accedervi gli autoveicoli per il trasporto di persone appartenenti alle seguenti categorie:

- Dal 25 febbraio 2019 -

  • Euro 0 benzina;
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel senza FAP; 
  • Euro 3 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,025 g/km oppure senza valore nel campo V.5 carta circolazione (In assenza di valore nel campo V.5, è possibile dimostrare la conformità alla disciplina di Area B attraverso il certificato di omologazione rilasciato dalla casa produttrice del veicolo);
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4;
  • a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2.

- Dal 1° ottobre 2019 -

  • Euro 4 diesel senza FAP;
  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,0045 g/km;
  • Euro 4 diesel con FAP di serie e senza valore nel campo V.5 carta circolazione (In assenza di valore nel campo V.5, è possibile dimostrare la conformità alla disciplina di Area B attraverso il certificato di omologazione rilasciato dalla casa produttrice del veicolo);
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato dopo 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4.

 Successive entrate in vigore dei divieti


Possono entrare in Area B e non sono soggetti a scadenze gli autoveicoli per il trasporto di persone appartenenti alle seguenti categorie: 

  • Euro 5 e 6 benzina;
  • GPL, metano, bifuel, ibride ed elettriche.

L'accesso, ove consentito, non è soggetto a pagamento.

  

Area C

Area C è un’area del centro storico di Milano con restrizioni di accesso per alcune tipologie di veicoli.
Coincide con la ZTL Cerchia dei Bastioni, delimitata da 43 varchi con telecamere, di cui 7 a uso esclusivo del trasporto pubblico.

Mappa dei varchi di Area C


Area C è attiva nei giorni feriali con i seguenti orari:
dal lunedì al venerdì dalle 7:30 alle 19:30.
Non è attiva il sabato e nei giorni festivi.


Per alcune classi di veicoli l'accesso ad Area C è libero e gratuito.
Altri veicoli possono accedere negli orari in cui Area C è attiva pagando un tagliando a validità giornaliera.
I veicoli più inquinanti non possono entrare in Area C.


L’accesso è gratuito per:

  • veicoli elettrici, ciclomotori e motoveicoli;
  • veicoli che trasportano disabili (muniti di contrassegno);
  • per i veicoli ibridi (classe M1 - propulsione elettrico-termica) con contributo emissivo di CO2 ≤ 100 g/km. 

Per i veicoli ibridi (classe M1) con un contributo emissivo di CO2 > 100 g/km il pagamento decorrerà dal 1 ottobre 2022.

Per tutti gli altri veicoli ai quali è consentito, l’accesso è a pagamento.
È necessario:

  1. acquistare un ticket;
  2. attivarlo (cioè associare il codice del ticket alla propria targa).

Sono previsti diversi tipi di titoli di ingresso, differenti per costo e termini di pagamento.

Costi dei tagliandi di ingresso


Ogni tagliando per entrare in Area C ha durata giornaliera e il pagamento di un ingresso copre tutti gli accessi effettuati dal medesimo veicolo durante la giornata.
Tutti gli accessi effettuati in Area C devono essere regolarizzati il giorno stesso dell'ingresso o, al massimo, entro la mezzanotte del giorno successivo.


Secondo il calendario di entrata in vigore dei divieti non possono accedervi gli autoveicoli per il trasporto di persone appartenenti alle seguenti categorie:

- Divieti vigenti -

  • Euro 0 benzina;
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel senza FAP;
  • Euro 0, 1, 2, 3 diesel con FAP after-market con classe massa particolato inferiore a Euro 4;
  • Euro 3, 4 diesel con FAP di serie e con campo V.5 carta circolazione > 0,0045 g/km oppure senza valore nel campo V.5 carta circolazione;
  • Euro 0, 1, 2, 3, 4 diesel con FAP after-market installato dopo il 31.12.2018 e con classe massa particolato pari almeno a Euro 4;
  • a doppia alimentazione gasolio-GPL e gasolio-metano Euro 0, 1, 2.

- Dal 1° ottobre 2019 -

  • Euro 1 benzina.

Successive entrate in vigore dei divieti

 

 

Link utili



Per cercare itinerari, mappe e sistemazioni presso strutture ricettive vi consigliamo di visitare il sito
ViaMichelin.it


Per ulteriori dettagli circa le modalità di accesso alle due ZTL potete consultare:


Mappa
Visualizza la mappa